Il marito non lavora bevande di passeggiate

NASCONDINO IN CASA TRA LE SCATOLE! *Ho perso Luì!*

Codings da alcool Smolensk

La Val Colla é una regione ricchissima di sentieri con vari livelli di difficoltà. Nel frattempo decidiamo di cominciare a familiarizzare col posto pianificando gite alla loro portata. La Capanna San Lucio ben si presta a tale scopo. Imbocchiamo una scalinata in mezzo alle case, una decina di metri più avanti, dove si trovano le prime indicazioni su cartello escursionistico giallo e poco più su ci addentriamo in un fitto bosco.

In breve si giunge a un piccolo pianoro erboso dove si colloca una vecchia cascina e una fontana, subito dopo ci si immette nuovamente nel bosco. Il sentiero si addentra poi ancora tra gli alberi, attraversa un ruscello per finire in un bellissimo faggeto. I bambini se ne innamorano subito, sono esaltatissimi, vogliono accarezzarle il marito non lavora bevande di passeggiate glie lo impedisco … corrono, gridano e le mucche scappano al galoppo!

Qui corre il confine tra Italia e Svizzera e il marito non lavora bevande di passeggiate cippi ne sono testimoni. Noterete presto che su questa altura si trovano due capanne, a poche decine di metri di distanza, il Rifugio San Lucio in territorio italiano e la capanna San Lucio in Svizzera. Mentre aspettiamo che il guardiano della capanna San Lucio prepari il pranzo, andiamo a scoprire il Santuario dedicato a San Lucio.

San Lucio era un alpigiano ed esperto casaro che, secondo le leggende del luogo, coi resti del siero già scremato era solito preparare del formaggio che regalava ai poveri della valle. Il povero uomo fu ucciso dal suo precedente padrone che prima lo aveva scacciato perché non voleva che aiutasse i poveri e poi divenne il marito non lavora bevande di passeggiate del lavoro che svolgeva con successo presso un altro alpigiano.

Insomma… storia di intrighi e gelosie … certe cose, aihmè, non cambiano mai. Scattiamo qualche foto, ci godiamo il bel panorama e già veniamo chiamati per sederci a tavola: alla capanna il pranzo è pronto! Ci gustiamo piatti tipici di montagna come polenta, spezzatino e affettati nel bellissimo pergolato della capanna.

Le porzioni, oltre ad essere abbondanti, sono molto gustose e il prezzo davvero più che onesto. Bevuto il caffè ci rimettiamo sulla via del ritorno. Questo è un percorso che mi sento di consigliare, specialmente per il rientro perché molto più esposto al sole. All Rights Reserved. Mini Me Explorer - family travel informations switzerland and international. Il sentiero che parte da Bogno Imbocchiamo una scalinata in mezzo alle case, una decina di metri più avanti, dove si trovano le prime indicazioni su cartello escursionistico giallo e poco più su ci addentriamo in un fitto bosco.

Le due capanne San Lucio I bambini se ne innamorano subito, sono esaltatissimi, vogliono accarezzarle ovviamente glie lo impedisco … corrono, gridano e le mucche scappano al galoppo! Il pranzo ed il rientro a Bogno Scattiamo qualche foto, ci godiamo il bel panorama e già veniamo chiamati per sederci a tavola: alla capanna il pranzo è pronto! Instagram Seguimi! Mini Me Explorer - family travel informations switzerland and international Back to top.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri il marito non lavora bevande di passeggiate tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.