Che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere

Perché ci ubriachiamo? La SCIENZA della SBORNIA

In totale su alcolismo come su un tipo di comportamento deviante

View Full Version : rapporto con le droghe. Consumatore molto occasionale di droghe leggere cannabis. Solo in compagnia, solo in frangenti che lo permettano es. E' l'unico tipo di sostanza "illegale" che ho provato, e voglio precisare che come e' stato l'unico finora ormai si parla di un 8 anni fa come prima esperienza ci tengo a farla restare tale anche in futuro Ci sono state volte in cui l'utilizzo che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere stato anche l'unico modo per dormire sonni sereni non dico che il tavor non avrebbe sortito lo stesso effetto, beninteso :Dovviamente si trattava di periodi un po' del c Provato al liceo,poche volte e mai con soddisfazione.

Dopo un a brutta esperienza a Nizza che poteva costarmi carissimo non ho piu fatto uso. Una volta poi un mio amico ha tirato di coca ed io per sentire il sapore ho giusto sporcato la punta del dito e sentito con la punta della lingua.

In 18 anni e qualche mese non ho mai fumato ne tabacco ne altro. Sono totalmente contrario sia all'uso del tabacco sia all'uso delle droghe leggere. Non nego di aver sganciato qualche centone ad qualche amico per poi vedermene tornare indietro il doppio.

Originariamente inviato da porny In 18 anni e qualche mese non ho mai fumato ne tabacco ne altro. Nessun rapporto. Mi è pasata la cocaina sotto il naso e non ho sentito l'esigenza di tirare. Forse perchè sentivo che le persone che erano con me erano degli insicuri pazzeschi, sempre in cerca di qualcosa che non torveranno mai, deboli nonostante si nascondano dietro atteggiamenti da bulli.

Io non mi sento una debole, e i miei che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere rimarranno tali sia che io che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere di usare dorghe che no. Dunque, poichè la cosa non mi attrae, non le uso. Ho passato dai 14 ai 16anni a fumare più canne di sigarette,mi piace tantissimo il sapore che ti lasciano in bocca. Ora non le cerco ne altro, ma se capitasse un tiro ogni tanto non lo schiferei.

Sono un fumatore passivo in piena regola, funo gli scarichi della auto, funo gli odori dei miei colleghi che a loro volta fumano. Credo che oggi come oggi nessuno possa dire di non fumare. E il fumo passivo e' ancora piu' dannoso di quello attivo :O Ciao! Originariamente inviato da RenèBascè ne gira al DB o no?

MM's son, ad esempio, ne è un grande fruitore. Sinceramente è una cosa che non mi ha mai attiratto, per la quale provo un certo ribrezzo. In particolar modo conosco chi si diverte a fare il piccolo birbantello di periferia, un mio caro amico che ho visto crescere assieme a me e distaccarsi dalla strada che io reputo quella corretta.

Alcune volte gli ho sganciato fior di biglietti da cento per levarlo dai casini. Non senza il mio guadagno sia chiaro, non sono certo un Santo. Ma come,ammetti di usufruire diproventi di spaccio cosi in tranquillità che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere poi vorresti passare pure per benefattore. Originariamente inviato da muso Ma come,ammetti di usufruire diproventi di spaccio cosi in tranquillità e poi vorresti passare pure per benefattore. Mai detto di essere un santo.

Originariamente inviato da andrewxx La chimica va bene per farci la varecchina ed i profumi e bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa:mad: w bob:D :eek: Mha! Datura è naturale ma non per questo non pericolosa!!

Originariamente inviato da porny Mai detto di essere un santo. Originariamente inviato da muso :cry: Oppure mi sono fatto ripagare in natura, dunque ho abusato di lui a scopo di piacere assoluto.

Prima canna a 16 anni. Poi dai 19 ai 28 assiduo frequentatore. Tra i 25 e i 26 ho provato la coca anche se era più amfetamina che cocale paste i cartoni. Poi intossicazione da cioccolato mischiato con schifezze.

Per un anno circa ho tagliato tutto tranne le sigarette. Adesso se capita la serata giusta con gli amici giusti un paio di tiri a una canna li do, ma non la cerco e non mi manca se non c'è. Tengo a sottolineare che non ho mai cercato l'evasione dai problemi o chissà che altro. L'ho provate, il fumo mi è piaciuto ed ho continuato a fumare per anni.

Tutti i giorni vedo i miei Ex Amici fatti persi, gli occhi piccolissimi e rossi come il sangue durante le ore di lezione. Mi fanno pena ogni 20 minuti escono che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere e vanno al bagno a farsi la canna.

Disdegnato dagli altri, il più cretino gli fa "ma come e mo non ti droghi più? E che cazzo fai il pomeriggio? Fino a 2 anno fa ero diciamo un assiduo consumatore di erba e fumo Per fortuna nn ho subito alcun danno celebrale o fisico ma il medico mi ha detto che avevo una tale quantità di THC e di Alcool da rimanerci secco;sn rimasto in ospedale per 1 settimana e ho dovuto fare una specie di pulizia del sangue per disintossicare il mio corpo. L'esperienza mi ha portato a capire due cose: 1.

Sono un coglione. Era ora di crescere. Da quel giorno nn ho più toccato alcun tipo di droga,mai più fatto un tiro. Non so se mi abbia cambiato come persone quell'esperienza,ma certo è che sono molto maturato in quella settimana di permanenza in ospedale. A 16 anni sentirsi dire da un medico che la tua vita era stata messa in forte pericolo,nn è affatto bello e certe esperienze ti cambiano.

La droga nn serve a niente e nn sortisce nessun miglioramente ne fisico ne mentale,me ne sono accorto da quando ho smesso di usarla. Mi sono sempre chiesto a cosa serva pippare dato che : a non mi rilassava b non mi eccitava c mai sballato Ormai è da qualche anno che non ne vedo più. Originariamente inviato da Belzebub ho provato anche una volta ad inalare una strana polverina bianca.

Originariamente inviato da Donagh mhhh nella vita vorrei provare una volta nell ordine -la classica erba o ascis quella roba li insomma -un quadrattino di acido lsd? Ho fatto un che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere di tiri una volta da un amico molto esperto che aveva dell'erba diceva lui eccezionale, e devo dire che mi è piaciuto Ovviamente non per chissà per quali sensazioni, piuttosto per l'aroma, molto più particolare di quello delle sigarette che dai 15 ai 20 anni ho fumato con molta moderazione, tipo 5 la settimana.

A essere sincero mi piacerebbe ripetere l'esperienza, ma con quello là ho perso i contatti, delle mia attuali amicizie quasi nessuno fuma e di quei pochi che lo fanno non mi fido molto e non saprei dove andarmi a cercare che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere Ho fatto qualche tiro di canna, ma non ho avuto alcuna sensazione particolare.

Meglio la birra! Ho provato e quasi sempre anche abusato tutte le droghe esistenti in italia e all'estero sia legali che illegali dalle più normali alle più esotiche. Dopo molti anni di questa vita ho deciso di diventare uomo e ho abbandonato tuttoadesso mi considero un paladino della lotta alla droga che combatto con tutte le mie forze.

Originariamente inviato da Ser21 Fino a 2 anno fa ero diciamo un assiduo consumatore di erba e fumo Scan dei referti medici. Pulizia del sangue? Ma scusa quanti annni hai,sei finito all'ospedale e manco sai il xche! Forse x il bere! Originariamente inviato da elche20 Ho provato e quasi sempre anche abusato tutte le droghe esistenti in italia e all'estero sia legali che illegali dalle più normali alle più esotiche. Questa si che è una risposta.

Il DMt rientra nella lista? Originariamente inviato da muso Questa si che è una risposta. Secondo me quelle che vengono definite "droghe leggere" non meritano di essere chiamate DROGHE : Premetto che non sono un consumatore incallito anzi Originariamente inviato da Lu Maniak Secondo me quelle che vengono definite "droghe leggere" non meritano di essere chiamate DROGHE : Premetto che non sono un consumatore incallito anzi Le tue idee sulle droghe legere e pesanti le rispettofai come vuoipensala come vuoinon mi va di fare polemica.

E non ne discuto il merito. In molti funghi? E in che modo l'assumevi,oralmente non dovrebbe essere attiva! Originariamente inviato da elche20 Siamo riusciti a mantenere la conversazione su livelli accettabilisenza polemiche e con la benedizione dei mod La tua affermazione rischia di scatenare un flame che culminerà con la chiusura del thread. Stavo x scrivere una cosa qui ma x evitare te la scrivo in PM :.

Originariamente inviato da muso Questo è un altro discorso. La dimetiltriptamina è molto simile chimicamente e come effetti alle sostanze allucinogene contenute nei cosiddetti "funghetti" che purtroppo sono facilmente reperibili anche in italia sopratutto al nord.

Per esempio la Psilocibina contenuta nell'omonimo fungo è chimicamente correlata alla DMT. I funghi oralmente sono moooolto attivi!!!

Credo comunque che attualmente sia quasi impossibile trovare "in strada" vera DMT poichè essendo una droga semisintetica e molto costosa nella sintesi credo non sia trattata dalla criminalità organizzata. Invece è molto facile che altre sostanze vengano vendute come DMT. Ribadisco a tutti quelli che leggono questo post : le droghe fanno malissimoin particolare evitate le droghe allucinogene come quelle di cui stiamo parlando perchè possono creare danni irreparabili al cervello.

Pensoche tu faccia cmq confusione. SI il Dmt cmq è introvabile o quasi in che mescolare alla persona con alcool quello che smetterebbe di bere in italia. Come è cmq impercettibile la sua presenza nei funghi. Ma di effetti non vedo affinità. Non denigrerei tanto i funghetti,semmai il loro uso! Originariamente inviato da muso Pensoche tu faccia cmq confusione. Comunque disquisizioni teoriche o meno sono entrambe sostanze dannosissime. Io reputo piu dannoso l'alcool che la psilocibina.