Salvare lamico da alcolismo

Alcolismo, smettere si puo'

Il forum chi ha smesso di bere consigli

Paul Gascoigne detto Gazza, di anni 31, è crollato, travolto dall'alcol. Da domenica è ricoverato presso la Marchwood Priory Salvare lamico da alcolismo, nell'Hampshire, un istituto specializzato nel recupero di etilisti, tossicodipendenti e vittime della depressione. Di droghe, nel caso di Gascoigne, non s'è mai parlato. E moltissimo. Salvare lamico da alcolismo da anni - a Roma in molti ricordano ancora le sue imprese, i segni lasciati quand'era un giocatore della Lazio - anche se è negli salvare lamico da alcolismo dodici mesi che le cose hanno cominciato a precipitare: il divorzio da Sheryl, la morte del suo compagno di bevute David Cheeks ucciso da un avvelenamento da alcol dopo l'ennesima notte brava, l'esclusione dalla nazionale inglese per i Mondiali di Francia che molti identificano come il colpo finale all'equilibrio già instabile di Gazza.

E' stato un crescendo, dicono ora allenatori e calciatori e commentatori che di Gascoigne hanno condiviso i momenti migliori in campo, quasi tutti e quelli salvare lamico da alcolismo fuori dal campo, tutti. Un crescendo di eccessi, quasi sempre a sfondo etilico.

Culminati in una tempestosa seduta di 72 ore filate, la settimana scorsa, attraverso i bar di Dublino. Il ricovero arriva adesso a interrompere la corsa verso la distruzione, una sosta lungo la strada che Gascoigne - calciatore talentuosissimo, essere umano evidentemente non dotato di struttura morale in grado di sostenere quel talento: il nome Maradona ricorda qualcosa?

Quando ieri ha parlato di Gascoigne, Merson è scoppiato a piangere: per l'amico, e anche un poco per se stesso. Deve sapere che è appena entrato all'inferno, e che ne uscirà soltanto soffrendo". E quando poi gli han chiesto: ma perché nessuno ha aiutato Gazza? Ho provato a parlare con Paul, non è servito a nulla.

D'altronde, se ci si salva è perché si è riusciti a farlo da soli, perché da soli si è battuto il mostro". Il ricovero con disintossicazione di Gascoigne, che passerà soprattutto attraverso le salvare lamico da alcolismo di uno psichiatra, dovrebbe durare fino a due settimane, e non si prevede di vedere il giocatore in campo prima di sei settimane anche se lui, prima di entrare in clinica, ha affermato di voler essere in campo già sabato.

ROMA - Il viaggio al termine della bottiglia è giunto a compimento, era soltanto questione di tempo e il tempo adesso è venuto.